Terre e Valli di Susa

Cerca il tuo Hotel

 

1 Camera, 2 Adulti

Cerca hotel
 
Prenota ora, in 2 minuti!
Carta di Credito richiesta come garanzia
 
Camera 1
rimuovi camera
Camera 2
rimuovi camera
Camera 3
rimuovi camera
Camera 4
rimuovi camera
Camera 5
rimuovi camera
Camera 6
rimuovi camera
Camera 7
rimuovi camera
Camera 8
rimuovi camera
Camera 9
rimuovi camera
Camera 10
+aggiungi camera
Per prenotazioni di gruppo contattaci!
 
Mappa
AllargaChiudi

La Val di Susa è la valle alpina più estesa e abitata del Piemonte, situata nella parte occidentale della regione a ovest di Torino.

Il suo nome deriva dalla città di Susa, chiamata anche la ‘chiave d’Italia’ per la sua in posizione strategica, ma in realtà il centro più grande e importante della zona è oggi Avigliana, sviluppatosi come punto di transito tra Italia e Francia durante l’Impero Romano e il Medioevo.

Lo sviluppo nel tempo di numerosi centri spirituali e culturali è dovuto proprio a questa diffusa presenza di passi e valichi alpini percorribili in qualsiasi condizione climatica. Esempio più famoso di queste costruzioni è sicuramente la Sacra di San Michele, destinazione dei pellegrini che dall’Europa occidentale intraprendevano la Via Francigena, e destinazione ancora oggi di forti affluenze turistiche.

Questa valle non è solo ricca però di monumenti religiosi, anzi, è costellata di castelli ed edifici fortificati di periodo medievale, roccaforti indispensabili per il mantenimento e la difesa del potere di Casa Savoia. Tra i meglio conservati si annoverano il Castello di Villar Dora e il Forte di Exilles, noto nella cultura popolare grazie alla legenda che lo vede come luogo di carcerazione del misterioso Uomo con la Maschera di Ferro.

Oltre le bellezze architettoniche la valle offre svariate possibilità al turismo di ogni tipo. In inverno le centinaia di chilometri di piste costituiscono la più forte attrazione per gli appassionati di sci e dei differenti sport invernali; in estate la zona si presta ad escursioni, arrampicate o tranquille camminate sulle rive dei suoi splendidi laghi.